Celebra le tue nuove curve

Non sentirti triste per non essere ancora rientrata nei tuoi jeans attillati. Questo è il momento di goderti le tue curve femminili, prenderti cura di te e del tuo bambino e dare al tuo corpo il tempo di “recuperare”

Con la fortuna di non aver mai dovuto fare una dieta, pensavo che tutti i chili acquisiti durante la gravidanza sarebbero spariti magicamente al momento del parto. Così quando provai i miei jeans di prima della gravidanza una sola settimana dopo aver avuto mia figlia, non ero preparata al fatto che non sarei riuscita a indossarli, per non parlare di riuscire a chiudere la cerniera. Fu un vero shock che mise a dura prova la mia fiducia nel mio aspetto. Alla fine riuscii e indossare quei jeans, ma per farlo ci vollero tre mesi.

Accetta il tuo corpo post-parto

Cosa era successo al mio corpo?

È normale rivolere il proprio corpo, ma devi essere gentile con te stessa e ricordare che ci sono voluti nove mesi per accogliere la crescita del tuo bambino. “Siamo bombardati da immagini ridicole di celebrità in bikini dopo due sole settimane dal parto. Ricordate tuttavia che queste persone dispongono di personal trainer e fanno una quantità incredibile di ginnastica già pochi giorni dopo il parto, cosa che non è sicuramente una buona idea”, afferma un personal trainer. Sarah Maxwell. “Per perdere tutto il peso assunto durante la gravidanza e sentirvi nuovamente normali dovete prevedere di impiegare da nove a 12 mesi.”

 Fino ad allora impara ad amare le tue nuove curve, vestiti in modo da nasconderle, mangia in modo sano e fai un po’ di ginnastica dolce. E naturalmente non dimenticarti di godere della gioia di essere una neo-mamma.

“Il modo in cui dovete osservare tutto questo consiste nell’accettare la vostra nuova silhouette e utilizzare forme e stili di abbigliamento disponibili nei negozi per valorizzare il vostro corpo così come è ora. Non mettete pressione su voi stesse per perdere tutto il peso in poche settimane”, afferma uno stilista di moda.
Lisa Talbot

La pancia è la parte di cui la maggior parte delle donne si lamenta dopo il parto. “Nessuno può dirvi quanto ci vorrà per dimagrire. Nessuno mi ha preparata alla cosa rotonda e morbida in cui si era trasformata la mia pancia dopo aver avuto il mio primo figlio, e persino mio marito ne fu sorpreso. Dovete capire che tutto questo è perfettamente normale”, afferma Sarah Maxwell.

Per contrarsi fino a tornare alle dimensioni precedenti alla gravidanza, l’utero impiega da quattro a sei settimane. L’allattamento e un po’ di ginnastica dolce aiuteranno ad appiattire e tonificare più velocemente la tua pancia, ma ci vorranno comunque alcuni mesi.

Fianchi e cosce sono le altre zone in cui le donne riscontrano cambiamenti. Portare il tuo bambino a fare una passeggiata nella carrozzina, un corso di ginnastica post parto e della semplice ginnastica tonificante a casa ti aiuteranno a dimagrire più rapidamente.

Vestiti in modo da nascondere quelle curve

Con un piccolo investimento in alcuni capi ben scelti, puoi apparire fantastica e sentirti a tuo agio lasciando al tuo corpo il tempo di riprendersi. Lisa Talbot offre questo consiglio:

  • “I capi che nascondono meglio sono i vestiti stile impero o i top con taglio a blouson che si ripiegano su se stessi per dare movimento nella zona della pancia. Evitate tutti gli indumenti aderenti in vita
  • Si possono anche indossare anche abiti aderenti, ma questi devono avere numerose pieghe in vita per nascondere la pancia
  • Scegliete abiti con due o tre bottoni a partire dal collo e che si allargano più in basso in modo da non stringere intorno alla pancia. Evitate abiti trapuntati o con la cintura
  • I pantaloni a vita alta sono perfetti, poiché salgono oltre la pancia e donano una linea più piatta. Indossateli con top in stile blouson
  • Le gonne lisce sul davanti e allacciate sul fianco aiutano ad appiattire il ventre. Usatele in maglia, pelle o in stile scozzese
  • Per questo periodo sono molto adatti gli abiti a tunica o con molte pieghe
  • Usate accessori come gioielli “statement” e sciarpe colorate per aggiornare il vostro look in modo rapido e economico.”

Lasciati viziare

Ora che sei una neo-mamma, trovare del tempo per te stessa è spesso una delle cose che passano in secondo piano. Tuttavia dedicare ogni giorno alcuni minuti solamente a te stessa cambierà il modo in cui ti senti e ti aiuterà a ritrovare fiducia nel tuo aspetto.

  • “Ero abituata a dedicare ogni giorno 10 minuti a un po’ di yoga. Mi faceva sentire calma e mi aiutava a tonificare la pancia”, afferma Kathryn, 38 anni.
  • “Una volta ogni due settimane mi concedevo una manicure. Mi faceva sentire incantevole e curata”, ricorda Anna, 35 anni.
  • “Ero solita farmi tingere le ciglia ogni sei settimane, in modo da non dover perdere tempo con il mascara sentendomi comunque a posto e ben truccata”, afferma Kate, 32 anni.
  • “Ho acquistato alcuni nuovi reggiseni per mettere in risalto le curve più abbondanti del mio seno. Mi ha fatto sentire sexy e meno preoccupata del fatto di non poter ancora indossare i miei jeans”, afferma Jane, 40 anni.

Aumenta la tua autostima (riquadro)

Se la tua fiducia ha subito un colpo perché non senti ancora il tuo corpo come davvero tuo, fai qualcosa per migliorare il tuo umore:

  • Esci ogni giorno per una breve passeggiata. L’aria fresca e l’esercizio fisico stimolano la produzione di sostanze chimiche che ti fanno sentire bene
  • Concentrati sui tuoi punti migliori. Se hai dei bei capelli, tagliali e colorali in modo da metterli in mostra
  • Mettiti ogni giorno il tuo profumo preferito per sollevarti il morale e sentirti splendida
  • Ogni giorno ricorda a te stessa che il tuo splendido corpo ha creato il tuo bellissimo bambino
  • Chi ti fa pressione perché tu appaia perfetta? Sicuramente non il tuo bambino, poiché per lui tu sei già perfetta.

Come tornare in forma

Seguire una dieta sana e fare della ginnastica dolce ti aiuterà a perdere peso gradualmente e a non riacquistarlo in seguito.

  • Mangia almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno
  • Fai sempre colazione, in modo da sentire meno la necessità di qualcosa di goloso a metà mattinata
  • Includi in ogni pasto carboidrati come pane, riso o pasta
  • Lascia spuntini dolci, patatine, biscotti e cioccolato per occasioni particolari, non come parte della tua dieta giornaliera.

Ginnastica adatta a questo momento

“Questo non è il momento di iniziare un nuovo regime ad alta intensità. Il pilates è ottimo per le neo-mamme, poiché dona loro una nuova consapevolezza di corpo e postura e tonifica i muscoli addominali. Camminare con il vostro bambino nel passeggino è gratis e facile e non avete nemmeno bisogno di una babysitter”, afferma Sarah Maxwell. Sarah suggerisce anche di iscriversi a un corso di ginnastica post parto e di fare una playlist delle tue canzoni favorite per ballarle ogni volta che puoi. “Non aspettare che il tuo bambino dorma: gli piacerà un sacco guardarti.”